Potrei raccontarti di me, di quello che la gente dice quando voltandomi me ne vado……… dicono che sono una folle, che parlo alla notte e cerco risposte nel buio che non arrivano……. ma sarà vero o si sbagliano???

Se conosci il rovescio della medaglia saprai che non è sempre vero che il mattino ha l’oro in bocca, ma a volte ha il sapore amaro di troppe sigarette fumate nella notte che non porta molti consigli ma tante domande.Il dolore lascia sul volto una ruga in più e nel cuore un senso di “rottura”………. tutto sembra esserti avverso in quel momento, ma……….. c’è un ma, c’è sempre………… esiste……………Esiste un luogo dove il male non fà male e dove puoi sentire un’energia nuova…….. dove nulla è perso veramente e dove se le persone ti vedono sul ciglio del “burrone” si avvicineranno a te e se ti spingeranno sarà solo per vederti volare alto nel cielo………. parole vuote le mie???

Forse…… ma se non fosse così??? se esistesse davvero????Esiste una forma d’amore perfetto, che ti lascia sul viso una carezza di dolcezza infinita.Molti cercano nei modi più disperati di trovare la propria serenità……… una parole enorme, quasi impronunciabile……..a loro rivolgerei una domanda…….. quanto credi di essere pronto/a ad averla? la cerchi fuori da te, da altri, in mille modi ed in mille tristi storie………. col cuore indurito si vaga nel buio della paura d’amare senza riserve. un’abbraccio